«ŠKODA NEWS»

 25 anni di ŠKODA in Svizzera: una storia di successo ceco-svizzera
25 anni di ŠKODA in Svizzera: una storia di successo ceco-svizzera

25 anni di ŠKODA in Svizzera: una storia di successo ceco-svizzera

26. 1. 2017

​​ŠKODA celebra il suo venticinquesimo anno di presenza sul mercato svizzero. Il marchio automobilistico ceco, importato da AMAG a partire dal gennaio 1992, ha inaugurato la propria attività in Svizzera con il modesto quantitativo di 60 vetture vendute. Un quarto di secolo più tardi ŠKODA vende in Svizzera circa 20'000 vetture nuove all’anno e le auto del marchio sono ormai parte integrante del panorama automobilistico svizzero. Questa storia costellata da successi senza precedenti ebbe inizio nel 1991 con la nascita del sodalizio tra la casa automobilistica ceca ŠKODA AUTO e il principale gruppo automobilistico europeo, Volkswagen AG, una delle intese più riuscite di tutta la storia dell’automobile. Questo sodalizio ha posto anche le basi per la riuscita espansione del marchio ŠKODA sul mercato svizzero. Il 1° gennaio 1992 Walter Haefner, fondatore di AMAG, firmò il contratto di importazione con ŠKODA AUTO.​

Nel 1991 Walter Haefner, pioniere dell’industria automobilistica e fondatore di AMAG, subito dopo la sottoscrizione di un’intesa tra il principale costruttore europeo di automobili, Volkswagen AG, e il marchio ceco di lungo corso ŠKODA, fondato nel 1895, riconobbe immediatamente le possibilità che si schiudevano per la Svizzera con questo marchio. Nel 1992 sottoscrisse il contratto di importazione per AMAG, che nel primo anno di attività, con il nome di Amoda, importò in Svizzera un totale di 60 veicoli dei modelli ŠKODA Favorit e ŠKODA Forman. Dopo alcune difficoltà iniziali emerse nei primi anni, la curva delle vendite di vetture ŠKODA cominciò a evidenziare ben presto un andamento costantemente positivo. Già nel 2003 ŠKODA commercializzava in Svizzera circa 4500 autovetture nuove e, sotto l’egida di Volkswagen AG, ampliò la propria gamma di modelli negli anni successivi passando dal singolo modello iniziale alle sette serie di modelli attuali.

Una tappa fondamentale fu il lancio nel 1996 della ŠKODA OCTAVIA, che destò grande interesse presso i clienti svizzeri. L’occasione ideale per conquistare il grande pubblico si presentò però nel 1999 con il lancio della ŠKODA OCTAVIA 4x4 TDI, che coglieva lo spirito dei tempi ed era realizzata su misura per assecondare le esigenze della clientela svizzera – non c’è dunque da meravigliarsi se l’OCTAVIA divenne presto campionessa di vendite sul mercato svizzero. Nel 2004 ŠKODA lanciò l’OCTAVIA di seconda generazione, il modello destinato a un successo ancora più eclatante, la cui versione sportiva RS trovo un’eco altrettanto positiva tra i clienti svizzeri. Nell’estate 2013 approdò sulle strade svizzere la terza e più riuscita versione dell’OCTAVIA. L’anno scorso la versione attuale dell’OCTAVIA è stata la seconda auto più venduta per l’ennesima volta consecutiva, la Combi più venduta e l’auto più amata dai clienti di flotte di tutta la Svizzera. Ora la bestseller è stata interamente rielaborata e rivalutata. La OCTAVIA rielaborata arriverà nelle concessionarie svizzere ŠKODA a partire dal prossimo mese di marzo. Il modello di punta del marchio ŠKODA si palesa con un frontale e una coda dal design rinnovato, adotta sistemi di assistenza al conducente con tecnologie avveniristiche, soluzioni altamente avanzate nei settori infotainment e connettività nonché nuovi equipaggiamenti a livelli d’eccellenza. Così l’OCTAVIA sottolinea ancora una volta la sua singolare posizione in questa categoria di veicoli.

Oltre all’OCTAVIA, praticamente assurta a quintessenza del marchio, ora ŠKODA offre ancora qualcosa di più. Ad esempio la FABIA, compatta fuori e spaziosa dentro, dallo stile frizzante e originale. Dopo il suo lancio sul mercato, avvenuto nel 1999, l’utilitaria ha ottenuto rapidamente grande risonanza presso il pubblico svizzero e ha raggiunto immediatamente una posizione di spicco sul mercato. Nel 2007 ha fatto seguito la seconda generazione della FABIA, divenuta in men che non si dica il secondo pilastro del marchio. La FABIA di terza generazione, che ha visto la luce nel 2015, è disponibile sia nella variante Berlina che Combi e rappresenta attualmente circa il 20 percento di tutte le vendite di nuove ŠKODA in Svizzera.

Nel 2001, con la SUPERB, ŠKODA ha azzardato l’ingresso nel segmento medio alto. Mentre la prima generazione non riuscì a riscuotere grandi successi, la seconda generazione della SUPERB si impose nel 2008 già con una tecnica innovativa e astute soluzioni di dettagli. La terza generazione, uscita dagli stabilimenti di produzione nel 2015, è l’ammiraglia indiscussa del marchio ed entusiasma grazie a un espressivo design dinamico e a sistemi di sicurezza e assistenza di ultima generazione. La SUPERB gode in Svizzera di grandi apprezzamenti sia nella gettonatissima versione Combi sia nell’elegante versione Berlina a cinque porte con portellone ad apertura completa.

Nel 2009, con la YETI, ŠKODA inaugurò un’altra serie di modelli. La vettura fece subito furore nel segmento dei SUV compatti – con dimensioni esterne compatte e dati razionali sia sul piano economico che ecologico convinse subito la clientela svizzera. Il facelift del 2014 conferisce alla YETI un frontale più pronunciato e nuovi fari nonché una coda dal nuovo design, fattore che ne enfatizza ulteriormente le caratteristiche tipiche da allrounder su strada e fuoristrada. A fine anno seguirà la nuova generazione di modelli YETI, foriera di un nuovo corso sia in termini di design sia sul piano tecnico.

Nel 2012, ŠKODA ha lanciato sul mercato la CITIGO, la sua prima city car, mentre nel 2013 ha presentato la RAPID Spaceback, la sua prima coupé nel segmento delle compatte, che si rivolge anche ai giovani grazie al temperamento e al design giovanile.

Il 2017 sarà per ŠKODA l’anno dell’offensiva di prodotto SUV. A inaugurare il nuovo corso sarà lo ŠKODA KODIAQ, il primo SUV di grandi dimensioni nato in casa ŠKODA, che si rivela sin d’ora un asso nella manica. I numerosi preordini e le molteplici reazioni positive da parte del pubblico degli interessati e della stampa specializzata sono molto eloquenti. Il KODIAQ festeggerà a inizio marzo il lancio sul mercato svizzero. A novembre seguirà poi la nuova YETI.

Non è però soltanto in materia di SUV che ŠKODA ha tenuto a battesimo un tripudio di novità: con le versioni rivisitate di OCTAVIA, RAPID Spaceback e CITIGO, il marchio di successo ceco aggiornerà nel corso dell’anno la sua ricca gamma modelli.

Da 60 vetture importate 25 anni or sono a oltre 21'000 vetture vendute in Svizzera lo scorso anno – ŠKODA si è trasformata da casa automobilistica di nicchia a bestseller. Lo scorso anno il marchio ceco ha venduto oltre un milione di vetture in tutto il mondo per la terza volta di fila mentre in Svizzera ŠKODA si è piazzata al quarto posto con una quota di mercato del 6,6 percento. Il risultato record del 2016 evidenzia che la gamma fresca e moderna di modelli ŠKODA è riuscita a incrementare ulteriormente l’attrattività del marchio lo scorso anno. Il design dall’impatto emotivo sempre più marcato, la tecnica automobilistica più attuale e i molti vantaggi pratici di una vettura ŠKODA entusiasmano gruppi di clienti vecchi e nuovi. Con un totale di undici nuovi modelli, nel 2017 questo trend dovrebbe proseguire.

Tra ŠKODA, ovvero il marchio con la freccia alata, e la Svizzera esiste un legame da sempre molto speciale. Il successo di ŠKODA in Svizzera deriva anche dalla condivisione da parte di ŠKODA e degli svizzeri di valori comuni e di una mentalità affine: qualità, intelligenza, poliedricità e flessibilità nonché persuasione grazie alle prestazioni, senso di responsabilità e affidabilità. Questo è il pensiero condiviso anche dai concessionari e partner di servizio ufficiali di ŠKODA Svizzera, i quali garantiscono giornalmente una speciale vicinanza e familiarità con il simpatico marchio. Queste qualità caratterizzano anche lo slogan di ŠKODA per la Svizzera "ŠKODA. Made for Switzerland".

In occasione del 25° compleanno di ŠKODA in Svizzera, il costruttore ceco ha lanciato il modello speciale 'Swiss Line 25', disponibile per diversi modelli e con un risparmio cliente fino a CHF 4200.– (maggiori informazioni all’indirizzo http://www.skoda.ch/models/skoda-swissline ).

Cifre di vendita di ŠKODA in Svizzera 2016

  1. OCTAVIA: 10'014 esemplari venduti (dal 1996, tre generazioni di vetture)
  2. FABIA: 3539 esemplari venduti (dal 1999, tre generazioni di vetture)
  3. YETI: 1902 esemplari venduti (dal 2009, facelift 2014)
  4. SUPERB: 1818 esemplari venduti (dal 2001, tre generazioni di vetture)
  5. RAPID/RAPID Spaceback: 1120 esemplari venduti (dal 2012)
  6. CITIGO: 186 esemplari venduti (dal 2012)