«ŠKODA NEWS»

ŠKODA al fianco di slowUp anche nel 2017
ŠKODA al fianco di slowUp anche nel 2017

ŠKODA al fianco di slowUp anche nel 2017

16. 3. 2017

In bici, tradizionale o elettrica che sia; con i pattini in linea o a piedi, in totale relax – sono questi gli ingredienti del successo dell'iniziativa per la promozione delle attività per il tempo libero slowUp, che per il secondo anno avrà al suo fianco ŠKODA in veste di sponsor nazionale.

L'idea di slowUp – ovvero organizzare un evento per la promozione del movimento destinato a giovani e anziani, famiglie e single in un contesto paesaggistico suggestivo e con percorsi chiusi al traffico – si è trasformata in breve tempo in una manifestazione nazionale con oltre 400'000 partecipanti per ogni edizione. Un programma di attività collaterali lungo il percorso rende questo appuntamento domenicale una festa per le persone che amano il movimento e stare in compagnia. slowUp – parola composta da «slow down» e «pleasure up» inventata dagli iniziatori – si prefigge di far dimenticare il tran tran quotidiano e proporre un'esperienza stimolante.

L'ideale per «scalare marcia» all'aria aperta e fra le bellezze paesaggistiche è la bicicletta, mezzo di locomozione utilizzato dalla maggior parte dei partecipanti a slowUp. Storicamente ŠKODA ha un forte legame con il mondo delle due ruote, infatti i due padri fondatori di ŠKODA, Václav Laurin e Václav Klement, quando iniziarono l'attività nel 1895 costruivano biciclette, prima di passare alla produzione di automobili.

Proprio per questo motivo ŠKODA sostiene il ciclismo nell'ambito delle proprie attività di sponsorizzazione e supporta per la seconda volta slowUp nei panni di sponsor nazionale. Durante undici giornate dedicate al tempo libero, i partecipanti a slowUp 2017 potranno visitare i due stand ŠKODA allestiti lungo il percorso. Numerose le attività proposte ai visitatori degli stand: ad esempio la sfida in cui bisogna caricare una ŠKODA OCTAVIA nel minor tempo possibile oppure il gioco del filo metallico, per il quale è richiesta una mano ferma. Oltre a ricevere vari omaggi, i visitatori potranno vincere anche fantastici premi. In più, nell'ambito del concorso di disegno ŠKODA, verrà scelto il più bel disegno fra tutti quelli realizzati dai bambini: quello più originale andrà poi ad adornare il nuovo ŠKODA KODIAQ della Fondazione Theodora.