«ŠKODA NEWS»

 ŠKODA CITIGO con frontale rinnovato e interni rivisitati
ŠKODA CITIGO con frontale rinnovato e interni rivisitati

ŠKODA CITIGO con frontale rinnovato e interni rivisitati

21. 2. 2017

La ŠKODA CITIGO torna alla ribalta, a partire dalla primavera 2017, con vistosi ritocchi al design degli esterni e alcune rielaborazioni nell'abitacolo. Ammodernato il design di cofano motore, calandra e paraurti nonché dei fari fendinebbia con funzione Cornering opzionale. I cerchi in lega da 15 pollici disegnati specificamente e disponibili, su richiesta, per la linea d'equipaggiamento Style vanno a perfezionare il nuovo outfit.

La piccola di casa ŠKODA conquista grazie a una generosa abitabilità, massima intellegibilità, un elevato standard di sicurezza, buona maneggevolezza, motorizzazioni efficienti e svariate soluzioni «Simply Clever». Il rapporto qualità-prezzo tipico del brand è parte integrante della gamma city car. La ŠKODA CITIGO celebrerà il proprio debutto in occasione del Salone internazionale dell'automobile di Ginevra (7-19 marzo 2017).

Per effetto della rielaborazione la lunghezza della ŠKODA CITIGO aumenta di 34 mm per raggiungere una lunghezza totale di 3597 mm. La larghezza della versione a cinque porte è invariata, ovvero 1645 mm, così come l'altezza di 1478 mm. Grazie al suo passo generoso (2420 mm), i tecnici ŠKODA sono riusciti a ricavarne un abitacolo che vanta spazio a sufficienza anche per i passeggeri posteriori. La ŠKODA CITIGO è la prova concreta che anche un'utilitaria può sfoggiare interni spaziosi. Tra i migliori valori riscontrabili nel panorama concorrenziale rientrano i 251 litri di capienza del bagagliaio, il cui volume aumenta a 951 litri con il sedile posteriore ribaltato.

La ŠKODA CITIGO è la vettura perfetta per la mobilità urbana: compatta eppure spaziosa, parsimoniosa e al contempo agile, attraente, sicura e ricca di numerose soluzioni pratiche «Simply Clever».

La ŠKODA CITIGO è disponibile nelle varianti d'equipaggiamento Active, Ambition e Style. Si può optare anche per il modello speciale ŠKODA CITIGO Monte Carlo, che si mette in evidenza per numerosi equipaggiamenti supplementari.

Design tipico del marchio con frontale rivisitato
Il frontale della ŠKODA CITIGO si presenta radicalmente rivisitato: un nuovo cofano motore, una calandra ridisegnata nel tipico stile ŠKODA, paraurti modificato e fari fendinebbia ridisegnati danno vita a un look fresco e sbarazzino. Le luci posteriori oscurate sono ora disponibili anche per la linea d'equipaggiamento Ambition. Per le linee d'equipaggiamento Style e Ambition si può optare per un Colour Package che prevede il tetto e i gusci dei retrovisori esterni in colore di contrasto bianco o nero.

I fari anteriori sono provvisti di luci diurne a LED, mentre i fari fendinebbia offrono, su richiesta, una funzione Cornering che consente di illuminare l'area di svolta della vettura in prossimità di incroci scarsamente visibili. In fase di svolta, inoltre, la funzione Cornering attiva il faro fendinebbia destro o sinistro a velocità inferiori a 40 km/h.

Nuovi cerchi in lega da 15 pollici in argento e antracite per la linea d'equipaggiamento Style e la new entry, il colore degli esterni verde kiwi, vanno a completare le possibilità di configurazione invididuale degli esterni.

Piccola auto – grande sicurezza
A garantire un elevato livello di sicurezza concorre – accanto a molte altre misure attive di sicurezza – l'assistente automatico di frenata City Safe Drive. La funzione di frenata di emergenza aiuta a evitare tamponamenti nel traffico urbano. L'assistente si attiva automaticamente a velocità comprese tra 5 e 30 km/h. Un sensore laser integrato nel parabrezza scansiona un'area di dieci metri dinanzi alla vettura. In caso di collisione imminente, in assenza di una reazione da parte del conducente, viene condizionato il funzionamento dell'impianto frenante mentre si interviene sulla sensibilità dell'assistente idraulico di frenata. Se necessario, l'impianto avvia una frenata a fondo fino all'arresto oppure – in caso di frenata non abbastanza decisa da parte del conducente – l'assistenza al conducente con efficacia frenante integrale. In tal modo il City Safe Drive può impedire un impatto o quantomeno ridurre sensibilmente la gravità dell'impatto in funzione della velocità e della rispettiva situazione.

Equipaggiamento della ŠKODA CITIGO
Gli interni della ŠKODA CITIGO si fanno apprezzare per una configurazione e disposizione della strumentazione lineari e intellegibili nonché per un cruscotto bicolore nelle varianti di equipaggiamento superiori. A seguito degli interventi di rivalutazione gli interni della ŠKODA CITIGO vantano un aspetto ancor più pregevole e funzionale. Gli strumenti combinati con tachimetro, contagiri e indicatore di livello carburante presentano un nuovo design e sono disponibili in due varianti diverse. I sedili con poggiatesta integrati garantiscono una buona tenuta laterale, mentre il volante multifunzionale in pelle (su richiesta) permette di comandare anche la radio e il telefono senza spostare le mani dal volante. Il climatizzatore automatico regala temperature gradevoli in qualsiasi momento. Il display maxi-DOT ad alta risoluzione (di serie per Ambition G-TEC e Style G-TEC) fornisce informazioni sulle principali impostazioni della vettura, mentre il sensore luci e pioggia accentua la sicurezza.

I modelli di autoradio Blues e Swing appartengono a una nuova generazione e offrono molte possibilità di collegamento – dall'interfaccia AUX-IN attraverso uno slot per schede SD fino alla porta USB. La variante Swing dispone anche di un display a colori, sei altoparlanti e un collegamento Bluetooth. In tal modo è possibile collegare l'impianto allo smartphone del conducente, che può trovare collocazione in un apposito supporto nel cruscotto. Le app che funzionano con i sistemi operativi per smartphone iOS e Android servono per la navigazione, la visualizzazione dei dati di marcia, la funzione vivavoce, lo stile di guida parsimonioso e per la riproduzione di musica e radio.

Molte soluzioni pratiche nell'abitacolo sottolineano la funzionalità della city car. Scomparti portaoggetti nella consolle centrale e nel vano portaoggetti, portabottiglie (per bottiglie fino a un litro) e cupholder sono pratici proprio come il supporto multimediale nella consolle centrale. Reti nel bagagliaio e pratiche reti fermacarico sui sedili anteriori offrono molteplici possibilità di custodire diversi oggetti di piccole dimensioni.

Move&Fun: l'app per informazioni utili ed entertainment
L'app Move&Fun propone servizi in materia di informazione ed entertainment. L'applicazione è disponibile per smartphone con i sistemi operativi iOS e Android. Il telefono cellulare viene dapprima agganciato al supporto dello smartphone e si instaura un collegamento Bluetooth con il sistema di infotainment. A questo punto il sistema di comando della vettura consente di accedere a contatti e playlist salvati nello smartphone. Il computer di bordo fornisce dati relativi al consumo di carburante e altre informazioni utili. La funzione DriveGreen dell'app Move&Fun aiuta il conducente a tenere uno stile di guida improntato all'efficienza.

Soluzioni intelligenti
Tra i numerosi dettagli «Simply Clever» rientrano un ombrello alloggiato sotto il sedile passeggero, numerosi vani e scomparti portaoggetti, portabicchiere e supporto per smartphone, un gancio per borse nel vano portaoggetti e una pratica serie di reti nel bagagliaio.

Gamma motori
In fatto di trazione la ŠKODA CITIGO si affida a tre moderni motori a tre cilindri – due a benzina e una variante a gas naturale. I motori anteriori trasversali con cilindrata da 1,0 litro provvedono alla trazione delle ruote anteriori. I gruppi propulsori si distinguono nonostante la ridotta cilindrata per una coppia elevata a fronte di una rumorosità contenuta.

La motorizzazione base è il propulsore 1.0 MPI da 44 kW (60 CV) con coppia di 95 Nm a 3000 giri/min. Fa scattare la ŠKODA CITIGO in 14,4 secondi da 0 a 100 km/h, raggiunge una velocità massima di 162 km/h e consuma in media 4,1 litri ogni 100 chilometri.

Nel motore 1.0 MPI 55 kW (75 CV), il 90 percento della coppia massima di 95 Nm è disponibile già a 3000 giri/min. Ciò si traduce in un'elevata agilità in quasi ogni intervallo di regime. La potenza supplementare del trecilindri è dovuta a un comando motore modificato. Il propulsore scatta in 13,5 secondi a una velocità di 100, raggiunge una velocità massima di 173 km/h e consuma in media 4,1 litri ogni 100 chilometri.

Con il motore 1.0 G-TEC, inoltre, si può optare per una variante a gas naturale. Il trecilindri ottimizzato per l'alimentazione a gas naturale genera una potenza di 50 kW (68 CV). In questo caso la ŠKODA CITIGO necessita di 16,3 secondi per lo sprint da 0 a 100 km/h, raggiunge una velocità massima di 165 km/h e consuma soltanto 4,5 m3 di gas naturale ogni 100 chilometri, emettendo appena 82 grammi di CO2 per chilometro.

Tutti i valori sono validi per la variante con cambio manuale a 5 marce, con sistema start/stop e funzione di recupero dell'energia di frenata.

* Allo stato attuale non sono ancora noti i dati definitivi per la Svizzera (prezzi, disponibilità, dati tecnici, optional).