«ŠKODA NEWS»

 ŠKODA KODIAQ SportLine: look sportivo-dinamico per individualisti
ŠKODA KODIAQ SportLine: look sportivo-dinamico per individualisti

ŠKODA KODIAQ SportLine: look sportivo-dinamico per individualisti

30. 1. 2017

​​La casa automobilistica ceca presenta con lo ŠKODA KODIAQ SportLine una variante elegante-dinamica del suo nuovo SUV di grandi dimensioni. Esterni e interni si contraddistinguono per elementi di design appositamente progettati per questa versione sportiva. Per lo ŠKODA KODIAQ SportLine, presentato in première mondiale al Salone internazionale dell'automobile di Ginevra (dal 7 al 19 marzo 2017), sono disponibili due motori a benzina e due diesel*. ​

Lo ŠKODA KODIAQ SportLine, con i suoi esterni e interni dedicati, sottolinea soprattutto l'agilità e il dinamismo del grande SUV del marchio ceco. La nuova variante di modello coniuga look caratteristico con le molteplici doti che contraddistinguono lo ŠKODA KODIAQ, che con i suoi 4 metri e 70 centimetri di lunghezza e sette posti a sedere vanta l'abitacolo e il bagagliaio più capienti della classe. Il design della nuova tuttofare rispecchia l'identità stilistica del marchio, con un sapiente connubio di emozionalità e razionalità. A tutto ciò, lo ŠKODA KODIAQ SportLine fresco di presentazione pone ulteriori accenti sportivi.

Elementi di design neri per sottolineare il look dinamico

Con i suoi particolari esterni verniciati di nero e dettagli d'equipaggiamento speciali, lo ŠKODA KODIAQ SportLine sottolinea la sua vocazione dinamica. Completamente in nero anche la griglia radiatore, i mancorrenti sul tetto, le calotte dei retrovisori esterni e le cornici dei cristalli laterali. Lunotto e cristalli posteriori sono oscurati («SunSet»). La coda sfoggia un listello sottile, di color argento, collocato sotto il paraurti posteriore.

Osservato lateralmente, nello ŠKODA KODIAQ balzano all'occhio gli sbalzi ridotti, la linea del tetto che inizia a incurvarsi molto presto per prolungarsi otticamente nel contorno del montante posteriore nonché la coda rientrante. Nello ŠKODA KODIAQ SportLine, i listelli protettivi laterali sono verniciati dello stesso colore della carrozzeria. Di serie monta cerchi in lega da 19 pollici con un nuovo design dedicato. Opzionalmente sono disponibili anche i cerchi da 20 pollici. Sopra i parafanghi anteriori si trova anche un piccolo badge con il nome del modello.

Equipaggiamento dello ŠKODA KODIAQ SportLine

Lo ŠKODA KODIAQ SportLine deriva dalla linea d'allestimento Ambition. In aggiunta è equipaggiato con sedili sportivi (sedile conducente regolabile elettricamente, compresa funzione memory) rivestiti di Alcantara e con impunture argentate. I sedili garantiscono un'ottima tenuta laterale. Il carattere sportivo della vettura è messo inoltre in risalto dal volante multifunzionale, rivestito di pelle come d'altronde anche la leva del cambio, dai pedali in alluminio e dalla visualizzazione sul display di dati quali forze G, pressione della sovralimentazione turbo, potenza istantanea erogata dal motore nonché temperatura dell'olio motore e del refrigerante.

Fanno parte dell'ampio equipaggiamento di serie anche la selezione del profilo di guida («Eco», «Comfort», «Normal», «Sport», «Individual» e «Snow»), con la quale è possibile adattare i parametri del motore, del cambio automatico, del servosterzo e del climatizzatore. Oltre a ciò, la dotazione di serie dello ŠKODA KODIAQ SportLine comprende i seguenti equipaggiamenti: retrovisori esterni regolabili e richiudibili elettricamente, con funzione antiabbagliamento e memory, Boarding Spot (luci integrate nei retrovisori esterni che proiettano la luce sul suolo), specchietto retrovisore interno con sensore pioggia e funzione antiabbagliamento, display Maxi DOT, illuminazione dell'abitacolo con luci LED di dieci differenti tonalità cromatiche, scritta «KODIAQ» sui listelli sulle soglie d'ingresso, decorazioni interne nella finitura «Sport», inserti decorativi interni in Alcantara e tappetini con impunture color argento.

Gamma motori*

La gamma motori dello ŠKODA KODIAQ SportLine comprende due benzina e due diesel:

1.4 TSI 110 kW (150 CV) 4×4, velocità massima 197 km/h,
0-100 km/h in 9,8 sec., consumo carburante ciclo misto 6,8 l/100 km, 153 g CO2/km

2.0 TSI 132 kW (180 CV) 4×4, velocità massima 207 km/h,
0-100 km/h in 8,0 sec., consumo carburante ciclo misto 7,3 l/100 km, 168 g CO2/km

2.0 TDI 110 kW (150 CV) 4×4, velocità massima 197 km/h,
0-100 km/h in 9,5 sec., consumo carburante ciclo misto 5,3 l/100 km, 139 g CO2/km

2.0 TDI 140 kW (190 CV) 4×4, velocità massima 210 km/h,
0-100 km/h in 8,9 sec., consumo carburante ciclo misto 5,7 l/100 km, 150 g CO2/km

Trazione integrale

Lo ŠKODA KODIAQ SportLine è proposto di serie con la trazione 4x4. Il sistema di trazione integrale è rapido e intelligente, la centralina calcola permanentemente la coppia motrice ideale per il retrotreno. In condizioni di guida normale, in particolare con carico ridotto e in fase di spinta, la frizione lamellare convoglia gran parte della forza motrice alle ruote anteriori al fine di ridurre il consumo di carburante.

Caratteristiche di guida

Opzionalmente, per lo ŠKODA KODIAQ SportLine è disponibile la regolazione adattiva del telaio DCC (Dynamic Chassis Control). Il DCC comprende gli ammortizzatori a regolazione elettrica, che il conducente può impostare tramite le modalità «Comfort», «Normal» e «Sport».

La trazione integrale aumenta la sicurezza e la trazione. I vantaggi sono percepibili in positivo soprattutto in combinazione con il rimorchio. Grazie alla tecnologia di cui è dotato, questo SUV sportivo ha tutte le carte in regola per fare un'ottima figura anche nel fuoristrada. Con un'altezza da terra di 194 mm, supera senza difficoltà anche dislivelli considerevoli. L'angolo di rampa è di 19,7 gradi; eccellenti anche gli angoli di attacco, pari a 22,0 gradi anteriormente e 23,1 posteriormente, risultanti dagli sbalzi molto corti.

Sistemi di assistenza alla guida

Grazie all'ampia offerta di sistemi di assistenza alla guida, tutte le varianti dello ŠKODA KODIAQ fissano nuovi standard nella classe d'appartenenza. Fra le novità proposte, il Trailer Assist per agevolare le manovre con il rimorchio, il Blind Spot Detect (segnala la presenza di veicoli nell'angolo cieco) e il Rear Traffic Alert (sorveglia la zona laterale e retrostante al veicolo, ad esempio in fase di uscita da un parcheggio in retromarcia). Il Crew Protect Assist (in caso di pericolo di incidente chiude i finestrini e il tettuccio, tendendo al tempo stesso le cinture di sicurezza dei sedili anteriori) è collegato con la versione migliorata del Front Assist, che comprende la funzione frenata d'emergenza «City» e la protezione predittiva dei pedoni. Le funzioni dell'assistente alle manovre di parcheggio sono state migliorate ulteriormente. Un'ulteriore novità per il marchio ŠKODA è il sistema «Area View»: grazie agli obiettivi grandangolari nelle telecamere perimetrali integrate nel muso, nella coda e nei retrovisori esterni, è possibile visualizzare sul monitor di bordo diverse visualizzazioni dell'ambiente circostante la vettura. Fra queste anche un'immagine virtuale dall'alto e immagini a 180 gradi della zona anteriore e posteriore. Questo facilita notevolmente la guida del veicolo in punti con scarsa visibilità o su terreni impervi.

Infotainment e ŠKODA Connect

A bordo dello ŠKODA KODIAQ SportLine vi sono tutti i sistemi di infotainment d'ultima generazione montati sul nuovo grande SUV della casa. Gli schermi tattili capacitativi sono di vetro (a eccezione del sistema audio di serie «Swing»). Il sistema di navigazione «Columbus», in quanto versione al top della gamma, ha un monitor con diagonale da 9,2 pollici, l'hotspot wi-fi e il modulo LTE. Di serie la funzione chiamata d'emergenza «eCall». I servizi mobili online di ŠKODA Connect sono il completamento perfetto per l'ultramoderno impianto infotainment. Oltre a fissare nuovi standard nel campo della navigazione, delle informazioni, dell'intrattenimento e dell'assistenza alla guida, possono essere configurati mediante il computer di casa o la ŠKODA Connect App.

Première mondiale al Salone internazionale dell'automobile di Ginevra

Lo ŠKODA KODIAQ SportLine verrà presentato per la prima volta al Salone internazionale dell'automobile di Ginevra 2017. La casa di Mladá Boleslav esporrà la nuova variante del suo nuovo SUV di grandi dimensioni e ulteriori novità nel padiglione 2 del centro fieristico «Palexpo». Il salone sarà aperto al pubblico dal 9 al 19 marzo 2017.

*
Le specifiche per la Svizzera (prezzi, disponibilità, gamma motori, opzioni) non sono ancora note al momento