Questa è una pagina supplementare della pagina iniziale. Cliccate sul pulsante per tornare indietro.

Tutti i dettagli che stavate cercando

SPECIFICHE TECNICHE OCTAVIA iV

Dimensioni della vettura


Sicurezza

Funzioni di sicurezza

La ŠKODA OCTAVIA iV garantisce sicurezza senza compromessi. Oltre ai sistemi di sicurezza già illustrati, sono disponibili di serie o come optional le seguenti funzioni:

› I punti di attacco per ISOFIX e TopTether servono a fissare i seggiolini per
  bambini ai sedili posteriori esterni. ISOFIX è disponibile anche per il sedile
  del passeggero.

› Al contrario dello stabilizzatore di velocità, che serve a mantenere la
  velocità selezionata, il limitatore di velocità permette di guidare –
  naturalmente fino al limite preimpostato – variando la velocità di guida.

› Il sistema antibloccaggio (ABS) impedisce alle ruote di bloccarsi durante
  le frenate di emergenza o in caso di frenata su superfici scivolose.

› Aumentando la pressione sui freni, l’assistente idraulico di frenata
  (HBA)
aiuta il conducente nelle situazioni che richiedono una frenata di
  emergenza. Questo può ridurre notevolmente lo spazio di frenata
  necessario.

› Il ripartitore elettronico di frenata (EBV) ottimizza automaticamente la
  pressione di frenata e la ripartizione complessiva della frenata, evitando che
  le ruote posteriori vengano frenate eccessivamente.

› La regolazione rilascio motore (MSR) impedisce il bloccaggio delle ruote
  motrici che può subentrare su fondi sdrucciolevoli.

› Il dispositivo antipattinamento (ASR) garantisce una partenza e
  un’accelerazione tranquille senza che le ruote slittino sulle superfici
  scivolose.

› Il bloccaggio elettronico del differenziale (EDS) agevola l’accelerazione
  e la guida in salita quando si ha poca trazione sotto una delle ruote motrici.

› Il sistema di controllo della stabilità per il traino (TSA) è attivo
  quando la vettura è dotata di un gancio di traino originale con un proprio
  sistema di controllo. Il principio di funzionamento del sistema consiste nel
  frenare una o più ruote e all’occorrenza ridurre anche la coppia del motore.
  L’intervento del sistema TSA permette di stabilizzare la vettura e il
  rimorchio.

› Il bloccaggio elettronico avanzato del differenziale XDS+ aiuta il
  conducente nelle curve strette e assicura un comportamento neutrale del
  veicolo durante una guida dinamica in curva. L’elettronica dello sterzo simula
  il bloccaggio automatico del differenziale per migliorare la trazione e la
  dinamica di guida in curva. Di conseguenza il veicolo affronta le curve in
  maniera molto più sicura e naturale di prima.

› Il sistema di controllo della pressione degli pneumatici (TPM+)
  comunica continuamente al conducente la pressione degli pneumatici.

› L’assistente di partenza in salita opzionale assiste il conducente
  nell’avviamento della vettura in caso di salite ripide. Da una pendenza del
  cinque per cento, il sistema si attiva automaticamente garantendo una
  partenza semplice e sicura in salita senza dover utilizzare il freno a mano ed
  evitando che la vettura scivoli all’indietro o che il motore si spenga.

› Le luci dei freni lampeggianti riducono il rischio di tamponamenti
  soprattutto durante le code in autostrada o in caso di frenate improvvise
  davanti agli ostacoli.

Propulsione

Propulsione ibrida plug-in

La ŠKODA OCTAVIA iV utilizza una moderna tecnologia ibrida plug-in. Una terza parte del sistema di propulsione è costituito da una batteria agli ioni di litio con una capacità di 13 kWh posizionata sul fondo della vettura, davanti all’asse posteriore. La sua capacità lorda di 13 kWh corrisponde a una capacità netta di 10.4 kWh.

Ricarica della batteria

La batteria agli ioni di litio dell’OCTAVIA iV può essere ricaricata in tre modi diversi:

› Con corrente alternata, proveniente o da una comune presa di corrente
  domestica oppure dalla propria wallbox o da una stazione di ricarica pubblica,
  che permettono una ricarica ancora più veloce.

› Tramite il motore a combustione della vettura, che ricarica la batteria
  durante la marcia o ne mantiene lo stato di carica. Il livello di carica della
  batteria può essere impostato manualmente.

Recuperando l’energia di frenata e cioè una parte dell’energia cinetica
  prodotta durante la frenata e con cui viene ricaricata la batteria.

  Il connettore per la ricarica della batteria si trova dietro lo sportello sul
  parafango dal lato del conducente.

Sistema shift-by-wire

L’OCTAVIA iV dispone di serie di un cambio DSG a 6 rapporti (cambio automatico) dotato di sistema shift by wire. In questo nuovo sistema la leva del cambio non è collegata meccanicamente al cambio a doppia frizione. Il cambio funziona infatti in modo completamente elettronico. Per cambio di marcia è quindi sufficiente toccare leggermente un elegante manettino.

Serbatoio benzina

Sull’OCTAVIA iV la capacità del serbatoio della benzina è, con 40 l, minore di 5 l rispetto a quella di altri modelli che dispongono esclusivamente di un motore a combustione.