30 agosto 2022

Nel presentare il proprio studio a sette posti VISION 7S, ŠKODA AUTO fornisce una prima impressione specifica del nuovo linguaggio di design del marchio, che combina robustezza, funzionalità e autenticità. Il VISION 7S è anche il primo modello ŠKODA con la carrozzeria di colore opaco. L’ambiente interno è caratterizzato dai materiali sostenibili e dalle superfici interattive. La concept car presenta un’autonomia di oltre 600 chilometri nel ciclo WLTP grazie a una batteria da 89 kWh.

Design

ESTERNIINTERNI

Prima mondiale

Bozzetti del design

VISTA FRONTALEVISTA POSTERIORE

Un frontale con un nuovo design inconfondibile

La calandra ŠKODA, decisamente più larga e piatta, è scura e chiusa. I fari anteriori, che sono stati riposizionati lateralmente ai bordi del veicolo, sono stati disposti in due file sovrapposte, mentre la striscia di luci diurne ben definite, collocata sopra di essi, si estende lateralmente sui parafanghi pronunciati, estendendo il gruppo di luci fino a formare una «T».

Il cofano dalla sagoma netta cita la nota linea ŠKODA. L’inconfondibile paraurti, completamente ridisegnato, presenta sette prese d’aria disposte verticalmente, con la presa d’aria centrale che presenta un inserto di colore arancione impossibile da ignorare. L’area del paraurti inferiore è dotata di una protezione antincastro in alluminio. Le grandi ruote ottimizzate dal punto di vista aerodinamico enfatizzano il potente aspetto della VISION 7S. La vista laterale è definita dalle superfici libere e dalla linea del tetto delicatamente inclinata verso il posteriore.

Soluzioni con dettagli innovativi

Gli interni della nuova concept car VISION 7S presentano un design simmetrico avvolgente, oltre a una larga plancia orizzontale che si estende fino alle porte, dando una sensazione di spaziosità. Un poggiamano posizionato in modo ottimale rende molto pratica l’interazione con il touch screen autoportante posizionato verticalmente e con i pulsanti tattili.

I comandi tattili sono integrati anche nel volante ridisegnato con razze verticali. Questo è stato appiattito nella parte superiore e inferiore, per fornire al guidatore una visibilità ottimale sul quadro strumenti. Sotto al display centrale si trova una console centrale con tre grandi comandi tattili girevoli, oltre a due grandi pulsanti e a un grande comando girevole sottostante, che formano un pannello di controllo tattile.

L’illuminazione dell’ambiente sottolinea varie aree degli interni, tra cui lo stato di carica, e fornisce l’illuminazione appropriata al momento di salire e scendere dall’auto. Anche i pannelli delle porte sono dotati di elementi tattili e visivi.

Il seggiolino per bambini integrato si trova sulla console centrale – il posto più sicuro in un veicolo. Gli schienali dei sedili anteriori sono dotati di supporti per i dispositivi multimediali per i passeggeri della seconda e della terza fila di sedili. Questi hanno anche degli zaini integrati.

Comandi scorrevoli per le diverse modalità

Gli interni spaziosi offrono due diverse configurazioni, che forniscono una nuova esperienza spaziale per le diverse situazioni – Driving e Relaxing.

In modalità Driving, tutti i comandi si trovano nella loro posizione ideale e il touch screen centrale è allineato verticalmente per visualizzare tutte le informazioni importanti durante la guida.

La modalità Relaxing può essere attivata durante la ricarica o la sosta per riposare; il volante e il quadro strumenti scorrono in avanti e le prime due file di sedili si spostano indietro, offrendo una posizione seduta ancora più rilassante. Questa opzione offre ai passeggeri il massimo in fatto di spazio e comodità.