ŠKODA ENYAQ iV si aggiudica il Volante d'Oro 2021

November 10, 2021
  • Lo ŠKODA ENYAQ iV impressiona una giuria di esperti composta da piloti, moderatori e giornalisti con la sua performance sul Lausitzring
  • Il primo modello ŠKODA basato sul sistema modulare di elettrificazione a elementi componibili (SME) del Gruppo Volkswagen vince il settimo Volante d'Oro per ŠKODA
  • L'ENYAQ iV combina il design coinvolgente tipico del marchio con una generosa offerta di spazio, un'autonomia adatta all'uso quotidiano e un ottimo rapporto qualità-prezzo
  • Il Volante d'Oro premia i migliori nuovi prodotti sul mercato ed è uno dei premi automobilistici più rinomati in Europa

Lo ŠKODA ENYAQ iV si aggiudica l'ambito premio automobilistico «Volante d'Oro» 2021. I lettori della rivista specializzata Auto Bild e del settimanale Bild am Sonntag hanno inizialmente scelto il SUV elettrico a batteria come uno dei tre finalisti nella categoria dei SUV elettrici. Durante i giri di prova sul Lausitzring, l'ENYAQ iV ha infine convinto la giuria di esperti sbaragliando i suoi concorrenti grazie al miglior pacchetto completo.

L'amministratore delegato di ŠKODA AUTO, Thomas Schäfer dichiara: «Il Volante d'Oro 2021 per l'ENYAQ iV lo dimostra: da autentica ŠKODA, la nostra ammiraglia completamente elettrica a batteria ha convinto i lettori di Auto Bild e Bild am Sonntag nonché la giuria di esperti. A nome di tutti i collaboratori ŠKODA, vorrei ringraziarvi per questo prestigioso premio automobilistico. Una cosa è certa: il nostro ENYAQ iV è soltanto l'inizio, aggiungeremo altri modelli elettrici molto presto.»

Nell'edizione di quest'anno del Volante d'Oro, che premia le migliori innovazioni automobilistiche degli ultimi 12 mesi, i lettori hanno potuto scegliere i loro preferiti tra 70 modelli. Per la prima volta, i redattori hanno distinto tra veicoli con motori a combustione convenzionali e auto elettriche, ad esempio nelle categorie SUV e SUV elettrici. In totale sono stati assegnati 12 Volanti d'Oro.

I lettori di Auto Bild e Bild am Sonntag, tra sette veicoli hanno scelto lo ŠKODA ENYAQ iV come uno dei tre finalisti nella categoria SUV elettrici. Questo ha fatto sì che il SUV elettrico a batteria si qualificasse per la prova pratica sul Lausitzring all'inizio di ottobre. Nella valutazione dei singoli nuovi modelli, i collaudatori si sono basati su vari criteri, come la tenuta di strada, la spaziosità e la visibilità totale. Per la giuria, l'ENYAQ iV ha offerto il miglior pacchetto complessivo nel segmento dei SUV elettrici e ha chiaramente prevalso sugli altri due finalisti.

Il primo SUV completamente elettrico a batteria di ŠKODA definisce nuovi standard

Con l'ENYAQ iV, la casa automobilistica ceca compie un deciso balzo in avanti nella sua strategia di elettromobilità. È il primo modello di serie ŠKODA basato sul sistema modulare di elettrificazione a elementi componibili (SME) del gruppo Volkswagen. L'ammiraglia della gamma di modelli ŠKODA è caratterizzata dal linguaggio stilistico emozionale del marchio, oltre alle massime spaziosità tipiche del marchio. All'interno, le nuove design selection sostituiscono le classiche linee d'equipaggiamento. Una nuova e chiara struttura d'offerta permette di configurare il veicolo desiderato in pochi clic. L'ENYAQ iV è spinto da una trazione posteriore o integrale e, con un'autonomia di oltre 500 km (1) nel ciclo WLTP, è il compagno di viaggio perfetto anche nei lunghi viaggi.

L'ENYAQ iV vince il settimo Volante d'Oro per ŠKODA

Il primo Volante d'Oro fu conferito da Bild am Sonntag nel 1976 e, dal 2009, il premio viene assegnato insieme ad Auto Bild, la rivista leader nel settore automobilistico in Europa. Si tratta già del settimo Volante d'Oro ottenuto da ŠKODA. Il primo se l'era aggiudicato per la prima generazione FABIA nel 1999; il successivo conferimento nel 2007 non ha fatto che confermare questo successo. La seconda generazione di OCTAVIA ha vinto nel 2004, mentre la seconda generazione di SUPERB si è assicurata il premio nel 2008. Nel 2017 a vincere è stata il KAROQ e nel 2019 il prestigioso premio è stato assegnato al KAMIQ.

(1)Valore determinato nelle procedure di misurazione WLTP. L'autonomia effettiva dipende da fattori quali lo stile di guida personale, le condizioni del percorso, la temperatura esterna, le condizioni meteo, l'utilizzo di riscaldamento e climatizzatori, la pre-temperatura e la quantità di passeggeri.