Impressione dello ŠKODA KODIAQ rielaborato

March 30, 2021

Tre bozzetti danno una prima impressione dello ŠKODA KODIAQ rielaborato

  • Il popolare SUV ŠKODA è stato sottoposto a un'operazione di rifinitura in termini di estetica e tecnologia
  • Modifiche a livello estetico nella parte anteriore e posteriore e gruppi ottici anteriori a LED dal nuovo design
  • Lo ŠKODA KODIAQ rinnovato sarà presentato ufficialmente il 13 aprile 2021

Rifinitura per il modello di successo: tre bozzetti danno una prima impressione dello ŠKODA KODIAQ rielaborato. Il SUV, disponibile su richiesta a sette posti e con cui la casa automobilistica ceca nel 2016 ha lanciato il suo affondo di successo nel mondo dei SUV, ora riceve un aggiornamento estetico e tecnico. La prima mondiale del KODIAQ rinnovato si terrà il 13 aprile 2021.

Il primo bozzetto mostra la parte anteriore ancora più marcata dello ŠKODA KODIAQ rielaborato: oltre che dal cofano dal nuovo design, l'impressione estetica è caratterizzata dalla griglia esagonale ŠKODA, ora ancora più verticale con pronunciati doppi listelli. I fari anteriori sono stati disegnati più sottili rispetto a prima e, in sinergia con i fari fendinebbia disposti più in basso, vanno a formare una nuova grafica delle luci «a quattro occhi». Anche il nuovo paraurti anteriore è inconfondibile: oltre che da un inserto in look alluminio, è caratterizzato anche da una presa d'aria centrale più larga, delimitata lateralmente da applicazioni a forma di L.

Il secondo bozzetto lancia uno sguardo nei dettagli sui fari anteriori dal nuovo design. I due moduli LED disposti l'uno sull'altro da cui si irradia una caratteristica firma luminosa, qui sono particolarmente riconoscibili. Il terzo bozzetto mostra le luci posteriori dalle linee nette, anch'esse dall'aspetto più snello come i fari anteriori. Presentano le pronunciate strutture cristalline tipiche del marchio e creano la caratteristica forma a C di ŠKODA con un aspetto più piano.

Il KODIAQ ha fondato l'attuale famiglia di SUV di ŠKODA nel 2016 e dato inizio alla sua tipica nomenclatura con una «K» all'inizio e una «Q» alla fine. Il SUV, disponibile su richiesta a sette posti, in meno di cinque anni è stato prodotto in più di 600'000 esemplari e attualmente viene offerto in 60 mercati in tutto il mondo. La prima mondiale dello ŠKODA KODIAQ rinnovato si terrà il 13 aprile 2021.